Mark Hoppus nella puntata 163 di Get Up On This

Mark Hoppus ha partecipato alla puntata 163 di Get Up On This di Jensen Karp e Matthew Robinson. Potete scaricare il podcast da iTunes e qui sotto potete ascoltarlo e leggerne un riassunto.

Ecco i punti principali toccati da Mark Hoppus durante la puntata:

  • Mark Hoppus ha svelato che con i soldi guadagnati con i blink-182 ha comprato una casa anche a sua madre e crede che i blink-182 siano stati uno degli ultimi gruppi ad avere un successo enorme.
  • Mark Hoppus ricorda che TRL su MTV era il programma più importante per mostrare i video musicali e apriva le porte del successo. Infatti le case discografiche pagavano molti soldi per far partecipare i propri musicisti, perché anche solo cinque minuti di intervista facevano vendere moltissimi dischi.
  • I primi video dei blink-182 trasmessi da TRL sono stati quelli di What’s My Age Again? e All The Small Things, entrambi diretti da Marcos Siega.
  • Mark Hoppus non pensava che il video di All The Small Things fosse divertente e non conosceva tutti i musicisti che i blink-182 prendevano in giro.
  • Mark Hoppus ha conosciuto la futura moglie Skye sul set di All The Small Things mentre cercava di imparare dei movimenti molto basilari di danza.
  • Per Mark Hoppus, è stato molto strano passare dal suonare al SOMA di San Diego a partecipare a delle puntate di TRL dove c’era talmente tanto pubblico che molte volte non sentiva Carson Daly, il presentatore di TRL, quando parlava.
  • Mark Hoppus ha incontrato a TRL i 98 Degrees e Justin Timberlake degli NSYNC, ma non si erano arrabbiati per essere stati presi in giro nel video di All The Small Things.
  • Mark Hoppus avrebbe voluto fare il produttore dei Beatles nel passato e dei Paws, band di Glasgow, nel presente.
  • Nell’intervista sono stati ricordate alcune band che hanno avuto successo con l’ondata dei blink-182 come i P.O.D. e i Lit.
  • Per Mark Hoppus, su Twitter ci sono personaggi strani che gli rispondono male perché nel 1995 ha firmato con i blink-182 con una casa discografica e altri che rispondono alle accuse in maniera ancora più strana.
  • Amy Schumer ha fatto uno dei primi programmi televisivi con Mark Hoppus, Hoppus On Music, e adesso sta avendo molto successo anche come attrice.
  • Mark Hoppus conferma che i blink-182 stanno per entrare in studio (le difficoltà sono dovute dal fatto di riuscire a essere tutti nello stesso studio nello stesso momento) e che pubblicheranno il nuovo album l’anno prossimo.
  • Mark Hoppus sta lavorando con i Nothing And Nobody nel tempo libero e da un anno si passano il lavoro fatto via e-mail.
  • Adesso che il figlio Jack è cresciuto, nella sua famiglia Halloween viene vissuto meno intensamente.
  • Dopo che uno dei presentatori ha ricordato una storia imbarazzante di Halloween da ragazzino, Mark Hoppus ha raccontato che per il suo primo giorno di scuola che in Italia corrisponderebbe alla terza media i suoi genitori gli hanno fatto acquistare i vestiti che voleva. Mark si è presentato a scuola con calzoni di lino, un maglietta e mocassini e i suoi compagni non lo hanno accolto benissimo.
  • Mark Hoppus è arrivato tardi al punk rock, perché non era molto diffuso a Ridgecrest, la città dove è cresciuto, e doveva andare a Los Angeles per comprare i dischi.
  • I due presentatori hanno parlato molto di Run The Jewels 2 di El-P e Killer Mike dove c’è anche la partecipazione di Travis Barker in All Due Respect.
  • Mark Hoppus ha spiegato che utilizza il Kemper Profiling Amp, un piccolo strumento che può essere utilizzato per simulare le impostazioni di diversi amplificatori.
  • Mark Hoppus ha parlato delle api che ha nella sua fattoria nella campagna inglese e ha raccontato diversi aneddoti affascinanti sulle api.
  • Mark Hoppus segue le serie televisive molto tempo dopo che diventano importanti. Per esempio, sta seguendo Ray Donovan da una sola settimana.
  • Mark Hoppus ha ricordato per l’ennesima volta che la prima apparizione televisiva dei Mumford & Sons è avvenuta a Hoppus On Music.
  • L’intervista a Hoppus On Music più imbarazzante è stata quella ai N.E.R.D. che in quel periodo a malapena si parlavano tra di loro.

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus