I Panic! At The Disco parlano dei blink-182

"I Blink-182 erano esorbitanti a quel tempo," ricorda Smith. "Per noi, che eravamo ragazzi di quattordici anni, era come dire 'Beh, questo è il miglior gruppo del mondo, ovviamente'. Volevamo praticamente scrivere canzoni su tutto quello su cui erano le canzoni dei Blink. Abbiamo scritto una canzone sull'abbandonare la scuola, che ho fatto solo io, due volte nella mia vita. Si suonava solo su qualcosa che i Blink avevano una canzone".

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus