I blink-182 hanno confermato il tour estivo 2020 in Europa a Good Morning Britain

Mark Hoppus e Matt Skiba sono stati intervistati a Good Morning Britain per promuovere NINE prima di suonare i concerti acustici a Londra.

  • Mark Hoppus ha spiegato che loro dicono “one-eighty-two” perché sono americani, ma in Australia e nel Regno Unito vengono chiamati “one-eight-two”.
  • Travis Barker non partecipa a questi concerti acustici nel Regno perché non prende l’aereo, ma per la prossima estate ci sarà per il tour europeo dei blink-182.
  • L’incidente aereo di Travis Barker ha fatto riunire i blink-182 nel 2009, perché Tom DeLonge lo aveva contattato per sapere come stava e da lì in poi si sono riappacificati.
  • L’album NINE parla di tutti gli stati d’animo degli esseri umani nel 2019, dalla gioia alla tensione all’ansia, in un momento storico strano e che si spera che passerà.
  • Gli Alkaline Trio hanno suonato i loro primi concerti all’estero nel Regno Unito.
  • Mark Hoppus è un tifoso del Chelsea, ma quest’anno non sta seguendo molto il calcio inglese anche perché è difficile a causa del fuso orario.
  • Mark Hoppus ha vissuto a Londra per tre anni e potrebbe tornare a viverci quando il figlio Jack andrà al college.
  • Parlando degli anni che passano, Mark Hoppus ha raccontato che il giorno precedente alcuni suoi amici volevano uscire, ma lui è andato in una libreria, ha acquistato un libro ed è tornato in hotel per rilassarsi.

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus