I blink-182 hanno cancellato il mini tour autunnale per i problemi di salute di Travis Barker

I blink-182 hanno dovuto cancellare anche il mini tour di questo autunno a causa dei problemi di salute di Travis Barker che non si sono ancora risolti del tutto.

Al momento le date al residency di Las Vegas non sono ancora state cancellate.

I blink-182 hanno diramato il seguente comunicato.

È con grande rammarico che dobbiamo riferire che i blink devono cancellare il loro mini-tour autunnale che sarebbe dovuto partire l’8 settembre con il concerto al Riot Fest a Chicago. I problemi di salute hanno fermato Travis secondo gli ordini dei dottori. Il team medico di Trav aveva previsto che sarebbe stato abbastanza bene per andare in tour entro l’autunno, ma, dopo gli ultimi controlli, non possono dargli l’OK in tempo per le date previste.

Travis ha detto: “Gli ultimi mesi hanno fatto schifo visto che ho dovuto aspettare che i miei dottori mi dessero l’OK per poter tornare in pista e suonare con la mia band. Sfortunatamente i rischi associati al suonare la batteria sono ancora troppo grandi. Sto facendo tutto ciò che devo fare per poter tornare il prima possibile. Voglio ringraziare i miei fan, famiglia, amici e compagni di band per tutto l’amore e il supporto.”

I biglietti per i concerti cancellati possono essere rimborsati nei punti vendita.

Sfortunatamente cancelleremo anche l’evento a The Surf Ranch Pro, World Surf League (WSL) di sabato, 8 settembre. Fortunatamente le icone punk rock del sud della California Social Distortion prenderanno il posto di headliner.

Visto che noi dobbiamo saltare uno dei nostri festival preferiti, i nostri amici Weezer, Run the Jewels e Taking Back Sunday saliranno ora a bordo come band in cartello. Abbiamo intenzione di tornare a suonare al Riot Fest nel 2019 per celebrare il 15° anniversario del festival.

Grazie per il vostro continuo supporto e controllate blink182.com per gli aggiornamenti.

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus