Mark Hoppus racconta la storia della copertina di "Enema of the State" per celebrarne i 14 anni

Un fan ha aperto una discussione su Reddit per celebrare i 14 anni di "Enema of the State".

Mark Hoppus ha partecipato alla discussione raccontando alcune curiosità sulla copertina di "Enema of the State".
Wow. 14 anni. Grazie per gli auguri di compleanno. Ecco alcune curiosità sulla copertina. Ci sono tre diverse versioni. La versione iniziale aveva la croce rossa sul cappello dell'infermiera e la B maiuscola in Blink-182. Abbiamo sempre preferito la b minuscola, quindi la copertina è cambiata nella seconda versione: croce rossa sul cappello dell'infermiera, b minuscola in blink-182 (la mia preferita). Siamo stati contattati dalla Croce Rossa che, visto che non siamo in nessun modo una organizzazione medica (cosa che vorrei discutere. una volta ho cambiato un cerotto), ci ha detto che non avremmo potuto avere una croce rossa sulla nostra copertina. Se avessimo continuato a utilizzare il logo della croce rossa, avremmo violato la Convenzione di Ginevra. (per davvero). Perciò la terza versione della copertina: nessuna croce rossa, b minuscola in blink-182.

Questo disco ci ha cambiato le vite. Grazie a tutti coloro che ci hanno supportato in tutti questi anni. Mi rende ancora felice essere sul palco e sentire Tom che inizia il riff iniziale di What's My Age Again. Impaziente di nuova musica in futuro.

E comunque, è "wore cologne", non "walk alone".

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus