Travis Barker: "Amo la quarantena, ma odio il Coronavirus"

Travis Barker è stato intervistato da TMZ per promuovere il video di Happy Days. Travis ha spiegato che i blink-182 hanno scelto Happy Days perché è una canzone attinente al periodo che stiamo vivendo e hanno deciso di fare un video del genere per sollevare il morale delle persone.

Travis Barker pensa che, quando sarà finito questo periodo di emergenza COVID-19, le cose non torneranno esattamente come prima e cambieranno molte cose come i concerti (secondo Travis non ci saranno concerti fino alla fine dell’anno) e il modo in cui ci si muoverà.

Travis Barker continua a collaborare con altri artisti via e-mail, come faceva anche prima, e in questo momento è un po’ diverso, ma anche divertente perché riesce a tirare fuori il massimo da questo periodo. Travis ama la quarantena, ma odia il Coronavirus, perché non era mai riuscito a rimare a casa per così tanto tempo con la sua famiglia e non aveva mai registrato così tanto. Inoltre cerca di imparare il più possibile.

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus