Travis Barker si è detto disgustato per il tentativo del batterista degli Echosmith di contattare la figlia Alabama

Alabama, la figlia di Travis Barker, ha pubblicato gli screenshot di alcuni messaggi ricevuti su Instagram da Graham Sierota, batterista ventenne degli Echosmith, con la descrizione: «Hey guys! So once again I am bringing this to your attention because I’m a 13 year old girl and he is 21 / 20 super creepy» [NdT.: «Ciao ragazzi! Un’altra volta vi porto questo alla vostra attenzione perché sono una ragazza di 13 anni e lui ha 20/21 anni ed è super raccapricciante»].

Nel 2016 Sierota le ha mandato diversi «Hi» [NdT.: «Ciao»] e un messaggio con scritto «By the way I’m Graham from echosmith and I think ur beautiful» [NdT.: «Comunque sono Graham degli Echosmith e penso che tu sia bellissima»] a cui Alabama non ha risposto.

Il 12 luglio 2019 Sierota l’ha invitata a un barbecue a casa sua e il 21 luglio Alabama gli ha risposto «Ur like 40» [NdT.: «Hai tipo 40 anni»]. Sierota ha continuato la conversazione scrivendo «I just wanted to say i really like ur music and sorry for messaging and I’m 20» [NdT.: «Volevo solo dirti che mi piace molto la tua musica, che mi scuso per i messaggi e che ho 20 anni»]. Alabama ha concluso la conversazione scrivendo «Ok but u understand I’m a child?» [NdT.: «OK, ma hai capito che sono una bambina?»].

Contattato da The Blast Travis Barker ha dichiarato:

Quando ho scoperto che un uomo di 20 anni stava cercando di contattare mia figlia di 13 anni riempiendo i suoi messaggi di Instagram con inviti a feste e complimenti, ero disgustato.

Quello è un comportamento predatorio e non c’è nulla di cool, normale o OK in tutto ciò.

Aggiornamento: La famiglia Sierota ha diffuso un comunicato stampa in cui dice che a Graham è stato diagnosticato da bambino un disturbo dello spettro autistico ed è per questo che ogni tanto ha dei comportamenti socialmente inappropriati.

Aggiornamento 2: Alabama Barker ha scritto che Graham Sierota si è scusato per il suo comportamento e che lei lo perdona e che passa oltre.

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus