Travis Barker: "Abbiamo registrato più di 40 canzoni; le migliori 10-12 saranno nel nuovo album dei blink-182"

Travis Barker è stato intervistato da Hollywood Wire e ha parlato della sua collaborazione con Yungblud e Halsey per 11 Minutes e del nuovo album dei blink-182.

  • Travis Barker ha dei bulldog francesi.
  • Travis Barker vuole che i suoi figli vadano bene a scuola, ma a lui non piaceva andare e non vedeva l’ora di tornare a casa.
  • Travis Barker era soprannominato Baron Von Tito quando suonava negli Aquabats ed era soprannominato Bones quando aveva 13 anni e andava tutti i giorni sullo skateboard. Adesso ha dei nomignoli come Trav e T che derivano dal suo nome.
  • Travis Barker è stato chiamato alle 11:30 di sera per collaborare con Halsey. Si è presentato subito in studio di registrazione, gli hanno fatto sentire l’idea iniziale di 11 Minutes e ha registrato la sua parte di batteria. Dopo è arrivato Yungblud che gli ha chiesto di risuonarla solo per il suo piacere personale.
  • Travis Barker ha confermato che i blink-182 sono attualmente in studio di registrazione e che hanno più di 40 canzoni registrate. I blink-182 non hanno mai registrato tante canzoni per un album. Le aspettative per il nuovo album sono altissime. Sul nuovo album ci saranno solo 10-12 canzoni che saranno solo dei grandi pezzi.
  • I blink-182 sono in un momento della carriera in cui non vogliono ripetersi e rifare ciò che hanno fatto in passato, ma vogliono solo fare il meglio.
  • Travis Barker ha fatto un riassunto degli artisti presenti al Musink e ha presentato il Back To The Beach. Ha spiegato che per lui è simile costruire una canzone o organizzare un festival.

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus