Travis Barker: "Dopo il Musink 2018, i blink-182 suoneranno alcuni concerti e torneranno in studio di registrazione"

Travis Barker continua a rilasciare interviste per promuovere il Musink 2018. In questa intervista con OC Weekly ha anche parlato dell’entrata in studio dei blink-182 e del suo nuovo disco da solista.

Travis Barker ha confermato che in questi mesi i blink-182 si sono presi un periodo di pausa e ha svelato che, dopo il Musink, suoneranno alcuni concerti (al momento è confermato quello al Bunbury Music Festival) e poi torneranno in studio di registrazione.

Sabato ci sarà il tuo gruppo Blink-182 come headliner. L’ultima volta che avete suonato al festival è stato nel 2015. Sono passati sei mesi dal vostro ultimo concerto negli Stati Uniti. Questo era un periodo di pausa necessario o una buona opportunità di suonare per il pubblico di casa?
Sì, abbiamo sgobbato l’anno scorso, siamo stati moltissimo in tour. Quando siamo tornati a casa, credo che tutti fossimo pronti per un periodo di pausa e io avevo altri impegni in studio. Adesso suoneremo un paio di concerti quest’anno, ne verranno annunciati altri subito dopo il MUSINK e poi torneremo di nuovo in studio a registrare. Non vedo l’ora!

Travis Barker ha prima confermato che il suo secondo album da solista dovrebbe uscire quest’anno e che includerà una canzone con Lil Yachty e poi ha aggiunto che è quasi finito, ma mancano diversi dettagli.

Prima hai detto che ci sarà un nuovo progetto da solista in uscita. Sai approssimamente quando e se ha già un titolo?
Non so quando e non ho un titolo, ma sta arrivando. Sto solo aspettando un paio di versi da alcune persone. In questo momento sto effettivamente aspettando un verso di Kendrick (Lamar) che è molto importante, quindi devo attenermi ai tempi di Kendrick.

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus