Q&A di Mark Hoppus su Twitter del 2 agosto 2017

Mentre aspettava di andare a Chicago dopo il concerto a Columbus, Mark Hoppus ha organizzato un Q&A su Twitter a una settimana dall’ultimo e ha svelato anche qualche curiosità sui blink-182.

  • Mark Hoppus non è mai andato da bambino in un ristorante Showbiz Pizza Place, perché la sua famiglia era più da Chuck E. Cheese’s.
  • Mark Hoppus ha confermato che i blink-182 suoneranno tra una settimana a Minneapolis.
  • La tastiera arpeggiante all’inizio di Up All Night è un omaggio alla canzone Tom Sawyer dei Rush.
  • Tra Crash Bandicoot e Sonic the Hedgehog, Mark Hoppus preferisce Crash Bandicoot.
  • Mark Hoppus ha confermato che sul suo pullman per il tour ci sono i portabevande.
  • Mark Hoppus ha raccontato che un fan russo gli ha regalato questo pupazzo che aspetta, perché la Russia sta aspettando un concerto dei blink-182.
  • Mark Hoppus ha spiegato che nell’ultimo concerto i blink-182 non hanno fatto suonare il basso e la batteria ad altre persone per farsi una pausa merenda, anche se ha bevuto un po’ di acqua fresca.
  • In passato i blink-182 hanno suonato Carousel e Man Overboard nello stesso concerto, ma ora non lo fanno più perché ci sarebbero troppi intro di basso.
  • «Put up a parking lot» in Parking Lot è una citazione della canzone Big Yellow Taxi di Joni Mitchell.
  • Mark Hoppus beve acqua e tè Throat Coat durante i concerti.
  • La canzone che Mark Hoppus preferisce suonare in concerto è Cynical.
  • Mark Hoppus ascolta le altre band in cui suona Matt Skiba.
  • Questa foto di Mark Hoppus è forse del 1991.
  • Mark Hoppus non usa più il pedale Fulltone che utilizzava in precedenza, perché non è più in produzione. Ora utilizza una distorsione nell’amplificatore Kempler.
  • La prima canzone che Mark Hoppus ha imparato al basso è Just Like Heaven dei Cure.
  • Mark Hoppus non andrebbe mai più a ovest dell’autostrada 405 con solo dei cupcake da mangiare per un’intera settimana per avere tutti i bassi che desidera.
  • Mark Hoppus ha appena finito di leggere il libro La talpa di John le Carré.
  • Mark Hoppus usa i pickup della Seymour Duncan per il suo basso.
  • Mark Hoppus ha scritto l’intro di Carousel mentre stava cercando di imparare a suonare Per Elisa di Ludwig van Beethoven. Ha sbagliato e gli è piaciuto come suonava.
  • A Mark Hoppus piacciono le candele profumate di Hotel Costes.
  • Il primo basso di Mark Hoppus è nel museo della Fender e ne è molto onorato.
  • Mark Hoppus ha fatto un test del DNA e il suo ceppo familiare principale è finlandese.
  • Mark Hoppus usa le corde Ernie Ball per il basso.

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus