Tom DeLonge ha parlato di blink-182, Box Car Racer e EP di Strange Times in diretta su Instagram

Tom DeLonge ha fatto una diretta su Instagram e, dopo aver fatto vedere il suo ufficio e parlato dei prossimi progetti della To The Stars, ha risposto alle domande dei fan.

  • A chi gli ha chiesto se andrà in tour, Tom DeLonge ha risposto che non ha bisogno degli applausi e che la fama non è mai stata una buona cosa per lui, ma ama l’arte e creare l’arte.
  • Non avendo una chitarra, ma solo un basso acustico, Tom DeLonge ha suonato qualche nota di una nuova canzone.
  • Brooks Wackerman dovrebbe suonare la batteria nell’EP di Strange Times, perché sarà punk rock e perché gli Angels And Airwaves non hanno mai fatto qualcosa di veramente veloce.
  • Tom DeLonge, Mark Hoppus e Travis Barker continuano a possedere la band, ma a Tom sta bene che i blink-182 continuino ad andare avanti e a suonare. Ha aggiunto di essere molto occupato in questo momento, ma, essendo ancora la sua band, in futuro potrebbe esserci un momento in cui potrà tornare a suonare con loro.
  • Tom DeLonge ha detto che sarebbe bello fare qualcosa come Box Car Racer.

Successivamente Tom DeLonge ha chiesto su Twitter, dopo il tanto parlare dei Box Car Racer, che ospiti dovrebbero esserci su un eventuale nuovo album.

Tom DeLonge ha risposto positivamente alla proposta e (auto-proposta) di Anthony Green dei Circa Survive e dei Saosin (che ha visitato in passato la sede della To The Stars) e a quella di Ian MacKaye dei Fugazi.

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus