Mark Hoppus: "Ho parlato con Tom DeLonge un paio di volte e gli auguro il meglio"

Maxim ha intervistato Mark Hoppus prima del concerto dei blink-182 a Las Cruces e hanno parlato del ritorno degli anni ‘90, dei video di What’s My Age Again? e She’s Out Of Her Mind e di Tom DeLonge.

Sembra che tutto dagli anni ‘90 sta facendo un grande ritorno e i Blink-182 erano sicuramente una parte della cultura pop di quel decennio. Come avete fatto a rimanere popolari per così tanto tempo?
Per noi come band, abbiamo sempre tenuto la testa bassa e scritto musica di cui siamo orgogliosi e che significa qualcosa per noi. Quando abbiamo iniziato, non eravamo popolari. È come se il successo fosse venuto a noi, non avevamo cambiato molto quello che facevamo. E così continuiamo ad approcciarlo. Diamo il meglio quando non ragioniamo col senno di poi e scriviamo semplicemente cose che significano qualcosa per noi.
Due prodotti degli anni ‘90 che stanno tornando sono i jeans JNCO e le orrende bevande Zima. Tra questi due, qual è il più offensivo per te?
Non sapevo che Zima stesse tornando. Questo è spiacevole. Quella non è una delle cose migliori degli anni ‘90 da far tornare. Sicuramente Zima.
Quale moda o prodotto degli anni ‘90 merita di tornare?
Mi piace che il vinile sia tornato in maniera così massiccia. Mi piace la collezionabilità delle cose, specialmente quando si parla di musica. Molto tempo e lavoro va in cose come la copertina e si perdono queste cose nell’era digitale. Ed è bello essere in grado di tenere effettivamente qualcosa in mano.
Delle grandi band degli anni ‘90 con dei numeri nei loro nomi, come Sum 41 e 311, qual è che ti piace meno?
Sono amico con tutti quei ragazzi, quindi non direi che ne ho una che mi piace di meno. Siamo andati in tour con tutti loro e sono tutti dei ragazzi molto cool.
Cosa ne pensi dei 3 Doors Down?
Non li conosco personalmente e non ascolto la loro musica. Quindi metto loro alla fine della lista.
Abbiamo amato il remake del video di “What’s My Age Again” che avete fatto per "She’s Out of Her Mind" con Lele Pons, Hannah Stocking e Vale Genta. Cosa vi ha fatto voler fare un remake?
Travis ha avuto l’idea che avremmo dovuto fare un video, ma invece di noi ci sarebbero state delle supermodelle. In qualche modo abbiamo iniziato a scambiarci idee e abbiamo pensato “Come sarebbe se rifacessimo il video di ‘What’s My Age Again’” e quello è rimasto. Comunque inizialmente è stata un’idea di Travis.
In quello originale ci siete voi che correte nudi per le strade di Los Angeles e ora è piuttosto iconico. Ci sono storie dalle riprese che puoi rivelare?
L’idea di quello originale è venuta al regista Marcos Siega. Il giorno delle riprese eravamo in accappatoio sulla Terza Strada di Los Angeles ed era mattina presto. Pensavamo tutti: “Cosa abbiamo fatto a noi stessi? Stiamo veramente per farlo?” E, quando stavamo iniziando a girare, è passato uno in automobile che ha gridato: “Coglioni!” Poi abbiamo iniziato.
Ti ha fatto venir voglia di girarlo ancora di più?
Ah, no, affatto.
Avete pubblicato California l’anno scorso e l’edizione deluxe edition uscirà a maggio. Cosa si possono aspettare i fan dall’edizione deluxe?
In origine dovevamo tornare a rivedere alcune canzoni che non avevamo finito. In origine dovevamo avere da tre a cinque canzoni per la versione deluxe, poi siamo entrati in studio e abbiamo pensato che avremmo potuto scrivere altre canzoni. Abbiamo finito a scriverne un po’ quindi ce ne saranno 11. Sono tutte canzoni che amiamo, è un vero doppio album.
Questo è il primo album che i Blink-182 hanno fatto uscire senza Tom Delonge. Siete ancora in buoni rapporti?
Ho parlato con lui un paio di volte. Non ho nulla ma la più alta considerazione per Tom e gli auguro il meglio in tutto ciò che fa.
Parlando di Tom, sembra molto interessato alla vita extraterrestre e agli alieni. La sua passione, o dovrei dire ossessione, da dove arriva?
Non lo so, ma è sempre stato interessato agli alieni e alle teorie cospirazioniste. È sempre stato qualcosa di molto importante per lui e a cui si è sempre dedicato. Fa molte ricerche, raccoglie un po’ di informazioni e ne parlerebbe tutto il tempo.
C’è qualcos’altro che vorresti far sapere ai lettori di Maxim?
Siamo entusiasti dell’edizione deluxe che sta per uscire, siamo entusiasti di andare in tour e siamo entusiasti di continuare a fare musica.

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus