Intervista a Travis Barker su Electric Taco

Travis Barker ha partecipato al 13° episodio di Electric Taco, serie in cui Vice, DJ di Los Angeles, parla con i suoi ospiti durante un viaggio con un’automobile elettrica e fermandosi a mangiare un taco.

  • Travis Barker ha svelato che quando era un ragazzino voleva essere uno skateboarder professionista, ma poi ha capito di essere più bravo a suonare la batteria. Nel suo quartiere c’era un half-pipe, ma gli altri ragazzi non volevano farlo stare lì finché non avesse imparato a suonare Master Of Puppets dei Metallica dall’inizio alla fine.
  • Da ragazzo Travis Barker provava a suonare con la batteria i dischi dei Beastie Boys e dei gruppi punk rock e hip hop.
  • Dopo aver trovato un lavoro, un suo amico gli ha detto di non sprecare il suo talento alla batteria per un lavoro sottopagato e allora Travis Barker ha iniziato a suonare con più gruppi possibili.
  • Travis Barker ha deciso di tatuarsi per non avere un piano B al diventare un musicista professionista, perché era più difficile trovare un lavoro normale con un tatuaggio.
  • Travis Barker ha raccontato di quando Scott Raynor ha abbandonato i blink-182 prima di un concerto e ha dovuto imparare le canzoni della scaletta in 45 minuti per sostituirlo. Travis suonava nella band di supporto The Aquabats e aveva sentito le canzoni dei blink-182 durante le date precedenti del tour. Il concerto è andato bene e Mark Hoppus e Tom DeLonge gli hanno chiesto di entrare a far parte dei blink-182; Travis ha risposto loro di aspettare una settimana per vedere come sarebbe andata avanti con Scott e poi il resto è storia.
  • L’obiettivo di Travis Barker è sempre stato quello di fare un lavoro che ama per potersi pagare da vivere. Non ha mai pensato di diventare ricco e famoso. Ai suoi figli dice sempre di lavorare duro e fare sacrifici per fare ciò che li appassiona.
  • Travis Barker era vegetariano da quando aveva 15 anni, ma durante la permanenza in ospedale dopo l’incidente aereo del 2008 era costretto a mangiare carne. Dopo che è guarito ha voluto fare un passo avanti e ha deciso di diventare vegano. Sei mesi fa con un esame del sangue ha scoperto di essere allergico al glutine e, quindi, ha iniziato a mangiare alimenti senza glutine.
  • Per Travis Barker, i figli sono la cosa più importante e li porta sempre con lui. Travis ha raccontato di come la figlia Alabama gli registri una canzone ogni Natale e quest’anno il figlio Landon ha suonato la batteria per lei.
  • Travis Barker aveva l’idea di una linea d’abbigliamento da quando suonava con gli Aquabats. C’erano molti brand dedicati al surf, allo skateboard e al hip hop, ma non ne esisteva uno che rappresentasse il suo modo di essere.
  • Travis Barker ha iniziato a suonare come DJ quando si è rotto una mano in una rissa durante un tour dei blink-182. Costretto a tornare a casa ha iniziato a impratichirsi con i piatti.
  • Se potesse tornare indietro nel tempo, Travis Barker direbbe al sé stesso giovane di non drogarsi.

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus