Mark Hoppus: "Quando California uscirà, tutta la diffidenza sui blink-182 sarà messa a tacere"

Mark Hoppus e Matt Skiba sono stati intervistati da Gigwise mentre erano a Londra per la serie di concerti acustici e hanno parlato di California, di Tom DeLonge e dei 25 anni dei blink-182.

  • Per Mark Hoppus, i fan dei blink-182 hanno accolto Matt Skiba con tutto il cuore. Erano entusiasti durante i primi concerti e quando sono entrati in studio di registrazione. Avevano tante domande, ma quando è uscito il primo singolo sono state spiegate tante cose.
  • Matt Skiba ha ammesso che i blink-182 speravano in una buona risposta al suo ingresso nella band. È normale che si è un po’ scettici quando qualcuno sostituisce un membro della propria band preferita e, nonostante qualcuno non fosse contento, non c’è stato nulla di specifico che li ha scoraggiati.
  • Per Mark Hoppus, non c’è una divisione tra chi preferisce Tom DeLonge e chi preferisce Matt Skiba. Lui vuole solo suonare nei blink-182, lo stesso vale per Travis Barker e Matt ne fa parte.
  • Matt Skiba non crede di poter abbandonare alcune particolarità nel modo di cantare di Tom DeLonge, ma è un onore per lui poter cantare alcune delle sue canzoni preferite essendo un fan dei blink-182 di lunga data. Non crede di dover imitare Tom, ma deve mantenere alcune cose che faceva Tom per non far perdere qualcosa delle canzoni.
  • Mark Hoppus ha fatto i complimenti a Matt Skiba per la sua voce (sembra che canti sempre dal profondo del cuore), per i suoi testi (scrive cose complesse in modo semplice) e per il suo modo di suonare la chitarra (ha una grande senso della melodia).
  • Mark Hoppus ha spiegato che per Neighborhoods, a parte un paio di giorni nello studio di Travis Barker, i blink-182 hanno registrato separatamente, mentre per California erano sempre tutti in studio di registrazione.
  • Per Mark Hoppus e Matt Skiba, in California si sente l’immediatezza del punk rock ed è come dovrebbero suonare i blink-182 nel 2016.
  • Mark Hoppus ha confermato che le 30 canzoni scartate durante l’inizio della registrazione del nuovo album potrebbero vedere la luce, ma al momento sono solo delle bozze, anche se ci sono alcune grandi idee.
  • Mark Hoppus ha spiegato che i blink-182 cercano di registrare sempre il loro miglior album ed è una cosa bella averlo potuto fare per 25 anni. Per qualcuno California sarà il primo album dei blink-182 e spera che avrà lo stesso effetto che ha avuto per chi ha comprato Enema Of The State come primo album.
  • A Matt Skiba piacciono i Savages (anche a Mark Hoppus) e Nick Cave. Gli piace il nuovo album dei Kills e ascolta spesso anche California dei blink-182.
  • Una delle canzoni preferite di Matt Skiba è Disentery Gary e gli piace suonare anche I Miss You e tutte le canzoni in cui canta insieme a Mark Hoppus.
  • La canzone preferita di Mark Hoppus degli Alkaline Trio è Sadie: è orecchiabile e poi ci si rende conto che parla della famiglia Manson. Matt Skiba ha svelato che una ragazza ha chiamato la figlia Sadie, perché gli piaceva la canzone, ma non sapeva di cosa parlasse la canzone.
  • Per Mark Hoppus, California metterà a tacere tutti i dubbi e le diffidenze sui “nuovi blink-182”.

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus