Mark Hoppus ha descritto alcune canzoni di "California" dei blink-182 su 2 Hours With Matt Pinfield

Mark Hoppus è stato intervistato da Matt Pinfield per il suo podcast 2 Hours e ha parlato di come Matt Skiba ha sostituito Tom DeLonge, di come i blink-182 hanno registrato California, di come è diventare padre, degli Alkaline Trio e di John Feldmann.

Inoltre Mark Hoppus ha descritto alcune canzoni di California.

  • Bored To Death è la prima canzone che i blink-182 hanno scritto con John Feldmann, ha l’energia dell’inizio ed è un buon punto d’inizio.
  • Brohemian Rhapsody è una joke song stupida e veloce, così come lo sono i blink-182.
  • She’s Out Of Her Mind sarà probabilmente il secondo singolo di California e, anche se una canzone d’amore semplice, è una delle canzoni su cui i blink-182 hanno lavorato di più.
  • I blink-182 hanno scritto Sober insieme a Patrick Stump dei Fall Out Boy ed è divisa in due parti: la prima è nata dall’esperienza di Matt Skiba come postino a Chicago che è stato investito da un’automobile e nella seconda parte Mark Hoppus racconta una nottata da ubriaco con la sua ragazza in cui dice di richiamarlo più tardi quando sarà sobrio. La canzone parla del ricostruire la propria vita e cercare di portarla in una condizione migliore.
  • Rabbit Hole è la canzone preferita di Mark Hoppus di California. Probabilmente non sarà uno dei prossimi singoli, ma sarà una delle canzoni preferite dei fan perché ha molta energia, è orecchiabile e molto veloce.
  • Home Is Such A Lonely Place parla di dove lasciar andare delle persone dalla propria vita. È nata da una chiacchierata tra John Feldmann e Mark Hoppus mentre si bevevano un caffé sul fatto che sarà triste quando i loro figli saranno cresciuti e se ne andranno di casa.

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus