Tom DeLonge: "È meglio che vi prepariate per Strange Times"

Come aveva annunciato in una recente intervista, Tom DeLonge ha passato qualche giorno nella zona dell’Area 51 (ecco due foto: foto 1 & foto 2). Tom DeLonge ha pubblicato un breve video dal deserto del Nevada e ha spiegato di non star lavorando solamente al progetto Poet Anderson: The Dream Walker. I fan degli Angels And Airwaves si dovrebbero preparare per Strange Times di cui aveva già accennato in un’altra recente intervista.

Ecco cosa ha scritto Tom DeLonge: Qui siamo sopra al sito di test segreto in Nevada. Centinaia di miglia quadrate di molte basi segrete. Alcune della CIA, alcune della Air Force e alcune sconosciute. Abbiamo dovuto guidare otto ore dalla civilità e poi per altre 25 miglia su una strada sterrata per trovare questa collina che sovrasta l’area. Viene illuminata di notte con i visori notturni. Circa 30 basi brillano in lontananza. Non è visibile senza l’equipaggiamento adatto. Faceva freddo, molto fredo. Il vento soffiava a circa 40 o 50 miglia all’ora. Se la nostra auto non fosse partita la mattina seguente, potremmo non essere qui a parlarne. Che avventura incredibile. Per coloro che pensano che sto lavorando solamente a Poet.... È meglio che vi prepariate per Strange Times.

This is above the secret Nevada test site. Hundreds of square miles of many secret bases. Some CIA, some Air Force and some unknown. We had to drive eight hours out of civilization and then another 25 miles on a dirt road to find this hill that overlooks the area. It lit up at night with night vision goggles. About 30 bases glowing in the distance. Not to be seen without the proper equipment. It was cold, really cold. The wind blew about 40 or 50 miles an hour. If our car did not start the next morning, we might not be here to talk about it. What an incredible adventure. For those who think I'm only working on Poet.... You better get ready for Strange Times.

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus