Mark Hoppus è tornato ad abitare a Los Angeles

Dopo aver vissuto a Londra per tre anni, Mark Hoppus è tornato a vivere con la famiglia a Los Angeles.

Una sua amica gli ha chiesto su Twitter come mai fosse ancora alzato e ha scherzato dicendo: “Oh aspetta, sei una rockstar. Lascia stare”.

Mark Hoppus le ha risposto di essere tornato oggi a Los Angeles e di essere appena atterrato.

Già a marzo Mark Hoppus aveva svelato che sarebbero tornati a Los Angeles ad agosto e a luglio avevano iniziato a preparare i primi pacchi.

Mark Hoppus all’inizio del tour europeo dei blink-182 aveva spiegato in un’intervista che il suo permesso di soggiorno stava per scadere ed era quindi obbligato a lasciare l’Inghilterra, però l’obiettivo della sua famiglia è di tornare a vivere il prima possibile nel Regno Unito.

Aggiornamento: Mark Hoppus ha pubblicato su Instagram una sua foto con il figlio Jack al Dartmoor National Park che si trova in Inghilterra. Insieme alla foto ha voluto scrivere un messaggio per gli amici inglesi: “Ora che ci siamo ristabiliti nella vita di Los Angeles, volevo prendere un minuto per ringraziare tutti i nostri amici, vecchi e nuovi, per aver reso i nostri tre anni a Londra tra i migliori delle nostre vite. Tanto divertimento. Tante avventure. Grandi ricordi. Ritorneremo presto e spesso. Ci vediamo in giro in zona per una pinta (di acqua frizzante).”

Now that we're settling back into life in Los Angeles, I wanted to take a minute to thank all of our friends, old and new, for making our three years in London some of the best of our lives. So much fun. So many adventures. Great memories. We will be back soon and often. See you 'round the local for a pint (of sparkling water).

Now that we're settling back into life in Los Angeles, I wanted to take a minute to thank all of our friends, old and new, for making our three years in London some of the best of our lives. So much fun. So many adventures. Great memories. We will be back soon and often. See you 'round the local for a pint (of sparkling water).

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus