Mark Hoppus: "I blink-182 sono più forti che mai"

Mark Hoppus ha parlato con il giornale britannico Metro degli anni in cui i blink-182 erano divisi e di come l’incidente aereo di Travis Barker li ha fatti riunire.

“Siamo rimasti divisi per cinque anni e c’era molta animosità e ci dicevamo brutte cose attraverso la stampa”, ricorda Mark. “C’è stato un periodo in cui sono successe tutte queste cose terribili – alcuni nostri amici sono morti, Travis ha avuto un incidente aereo. Penso che dopo tutto ciò eravamo emotivamente svuotati dall’intera esperienza ed eravamo pronti a riconnetterci”.

“Ho ricevuto una telefonata da un nostro amico che mi chiedeva se ero OK e non capivo di cosa stesse parlando”, spiega Mark degli istanti seguenti all’incidente aereo di Travis. “Poi mi ha detto che Travis aveva avuto un incidente e che era vivo, ma ferito gravemente. Ho preso il primo aereo che ho potuto e sono andato a visitarlo ed è stato tutto molto surreale”.

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus