Tom DeLonge: "Il nuovo album dei blink-182 ricompenserà i fan"

Tom DeLonge è stato intervistato dal giornale irlandese Independent e ha parlato del nuovo album dei blink-182 e della prossima partecipazione ai Festival di Reading e Leeds.

I Blink-182 hanno detto che il loro prossimo album tanto atteso sarà “l’Album”.

La band pop-punk statunitense non ha pubblicato un album da Neighbourhoods del 2011 ma recentemente ha confermato che stanno lavorando a una nuova pubblicazione.

Tom DeLonge ha rivelato che il gruppo ha grandi speranze per il disco dicendo: “Questo sarà l’Album.
L’album che stiamo aspettando come artisti e l’album che ricompenserà tutte quelle persone che hanno visto del potenziale in noi”.

Rispondendo a che punto sono con l’album, che è atteso per il prossimo anno, Tom ha detto: “Per me è molto da concettualizzare, di paesaggi, di trame e di arrangiamenti. Voglio creare un suono che sia progressivo e nostalgico allo stesso tempo.
Siamo stati molto fortunati ad aver fatto molte cose diverse così ci sono molte trame su cui poter giocare”.

I Blink-182 - che sono formati da Tom e dai compagni Travis Barker e Mark Hoppus - suoneranno anche ai Festival di Leeds e Reading alla fine di agosto per la seconda volta come headliner.

“La cosa principale è che questi sono i festival rock and roll più grandi e rispettati del mondo. Per questo motivo, se ti chiedono di suonarci, non dici di no”, ha detto Tom, 38 anni.

Il cantante e chitarrista Tom ha detto che al festival la band continuerà a fare quello che sa fare meglio, piuttosto che provare qualcosa di diverso.

“Non vuoi provare qualcosa di nuovo di fronte a 100.000 persone o quante sono. Se qualcosa potrebbe andare storto, allora lo farà”, ha detto.

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus