Mark Hoppus vuole tornare allo spirito dell'album "blink-182" del 2003

Mark Hoppus è stato intervistato sul numero di febbraio 2013 di Altenative Press dove ha parlato del prossimo album dei blink-182.

Ecco i punti salienti dell'intervista che è stata fatta a Los Angeles mentre i blink-182 stavano registrando l'EP "Dogs Eating Dogs":
  • Mark ha spiegato che non è mai sicuro di come sarà lo stile dell'album successivo fino a quando non iniziano a registrarlo, perché, quando uno dei tre arriva con un'idea per una canzone, gli altri due la possono portare in una direzione completamente diversa.
  • Mark ha annunciato che sicuramente i blink-182 registreranno durante il 2013, ma non sa ancora se pubblicheranno un album completo o alcuni EP. In questo momento possono fare tutto quello che vogliono e, se Mark ha un'idea per una canzone il giovedì, il lunedì successivo vola a Los Angeles per registrarla con Tom DeLonge e Travis Barker.
  • Mark ha spiegato che non ci sono barriere e che il trio si scambia in continuazione idee come è giusto che faccia una band, ma il giornalista ha obiettato che una barriera potrebbe essere il fatto che Mark vive a Londra. Mark ha risposto che certamente è difficile, ma ama il suo lavoro ed è contento dell'esperienza che sta vivendo in Inghilterra con la sua famiglia.
  • Il giornalista ha ricordato che in un'intervista precedente Tom DeLonge aveva detto che il management dei blink-182 era "una assoluta diarrea di burocrazia" e Mark ha spiegato che ora i blink-182 si parlano tra di loro e poi riferiscono cosa hanno deciso ai loro manager.
  • In questo momento i blink-182 essendo indipendenti hanno la grande responsabilità di doversi occupare di tutto quello che riguarda la band e hanno tutto sotto controllo.
  • Da quando hanno annunciato di essere diventati indipendenti i blink-182 hanno ricevuto molte richieste dalle case discografiche (tra cui Mercury Records, Epitaph Records, Red Bull Records e Warner Bros) e Mark è molto orgoglioso di tutto ciò.
  • Per il prossimo materiale dei blink-182 Mark vorrebbe tornare allo spirito dell'album del 2003 quando erano in uno studio che era una grande laboratorio. Era un periodo di grande creatività che ha trasformato positivamente i blink-182 e lo ha ispirato come cantautore. Mark vuole chiudersi in studio, provare tante diverse idee e scrivere belle canzoni.

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus