AMA su Reddit per Mark Hoppus

Mark Hoppus ha partecipato a un AMA (“Ask Me Anything”) su Reddit. Ecco tutte le risposte che ha dato...

È difficile relazionarsi con i testi adolescenziali delle prime canzoni? Ormai sei papà già da dieci anni.
No. Quando canto Dammit, una canzone che ho scritto più di 15 anni fa, mi ricordo esattamente del giorno in cui l’ho scritta, cosa stavo passando, cosa significava per me.
Tenendo conto di questo, qual è la canzone più difficile da suonare per la storia a cui è legata? Inoltre, gli Attic Children si riuniranno presto?
Adam’s Song. È stata ritirata per sempre dalle nostre scalette. È troppo dura.
È vero che Skye ha detto di no, quando Tom le ha chiesto se voleva uscire con te?
Sì, è vero.
Siete ancora in contatto con Scott?
Non parlo con Scott da molto tempo. Troppo tempo.
Qual è il tuo personaggio preferito di Adventure Time?
La principessa Lumpy Space.
Se potessi cenare con qualsiasi persona, viva o morta, chi sceglieresti?
I miei nonni. Uno non l’ho mai conosciuto e gli altri sono morti prima che li potessi apprezzare pienamente. Hanno tutti partecipato alla Seconda Guerra Mondiale. Uno era nell’esercito, ha partecipato alla sbarco in Normandia, ha combattuto in Francia, nella battaglia delle Ardenne, nella battaglia di Bulge e ha liberato i campi di concentramento alla fine della guerra. Uno era nei Marines, ha combattuto sul fronte del Pacifico, a Okinawa. Uno era nell’areonautica, ha partecipato a missioni di bombardamento e era un pilota di riserva dell’Enola Gay. Non ho mai avuto modo di chiedere loro quello che hanno visto o come si sentivano o di ringraziarli per quello che hanno fatto. Ho molto rispetto per loro e tutti quelli che servono nell’esercito.
La canzone Fighting The Gravity si riferisci ai tuoi capelli?
Fighting The Gravity parla di una sera di molto tempo fa quando qualcuno ha messo qualcosa nel mio drink. Non avevo idea di quello che stava succedendo e pensavo di morire. Il mondo intero mi sembrava cattivo e arrabbiato. Riuscivo a malapena a muovermi contro la forza di gravità. Sono salito sulla macchina della mia ragazza e ho detto: «Per favore, guida e basta».
Per uno che è stato tra quelli che hanno reso il pop-punk quello che è oggi, qual è il tuo parere sul genere al giorno d’oggi?
Penso che abbia bisogno di un calcio nel sedere. Qualcosa di nuovo e corraggioso per dargli una scossa. Sembra fatto tutto con formule rodate e senza rischi. Ma questa è solo la mia opinione.
Qual è la cosa più imbarazzante che è successa dopo che i blink-182 sono tornati assieme?
Sono lieto di dire che è stato tutto abbastanza regolare da quando la band è tornata assieme, toccando ferro. Credo che la cosa più imbarazzante che sia successa è la comparsa del nuovo cappello di Tom. Lo chiama cappello da pizzaiolo gotico.
Quante canzoni non pubblicate dei blink-182 ci sono? Pensate di pubblicarle?
Nessuna che sappia io. Per lo più pubblichiamo tutte le canzoni che finiamo di registrare e abbandoniamo le canzoni che non funzionano lungo la strada. Ci sono un sacco di idee e mezzi demo su cui si può tornare. C’era una canzone di Neighborhoods intitolata Not For Real su cui stavo lavorando. Vorrei rivederla per il prossimo disco.
Se stessi formando un super gruppo con i musicisti del giorno d’oggi, chi sceglieresti e perché (senza contare i blink-182 o i +44)?
Super gruppo con i musicisti del giorno d’oggi? Jim dei Jimmy Eat World, Thom dei Naked And Famous, Emily Haines dei Metric, tutti i M83, Fat Mike, Paul McCartney, Amon Tobin, Ritzy dei Joy Formidable e la lista è ancora molto lunga. Troppi da scrivere o da pensare. Ci sono molte menti creative incredibili là fuori. Mi intimidiscono e mi ispirano allo stesso tempo.
Come ti hanno fatto sentire i Box Car Racer, il side project dei blink?
Strano, tradito, geloso. Probabilmente più di quanto avrei dovuto.
Se ti sentivi così per quel progetto, perché hai accettato di cantare in Elevator?
L’intera situazione faceva schifo. Ma ho cantato in quel brano perché, nel fondo del cuore, Tom e Travis erano miei amici. Sono sicuro che Tom sentiva la tensione e mi ha offerto di cantare. Sono contento di averlo fatto e che me lo abbia chiesto.
Ti senti ancora così quando lo ricordi?
No, è stato molti anni fa.
Hai trovato il tuo amico asiatico?
Molti.
Qual è la tua Spice Girl preferita?
Ginger
Qual è stato il video più divertente dei blink-182 da girare?
Di sicuro il più divertente è stato First Date. Estate, parco acquatico, pullmino della Volkswagen, amici. Mi fa ridere ancora oggi. Per la cronaca, voglio che il nostro prossimo video sia così. Abbiamo bisogno di un altro video sciocco. Giusto?
Qual è stata la prima canzone che avete scritto e avete capito che avreste potuto avere successo con i blink-182?
Carousel. L’abbiamo scritta la prima volta che ho incontrato Tom. Gli ho fatto sentire un pezzo di basso che avevo scritto che ci stava perfettamente con una parte di chitarra su cui stava lavorando. Ci conoscevamo da meno di un’ora e la canzone era già stata quasi conclusa. È stato strano.
Qual è la tua canzone preferita da suonare nei concerti?
Feeling This, perché è all’inizio della scaletta, la liberazione da tutta l’attesa dell’entrata sul palco. Il sipario di abbassa, le luci esplodono e iniziamo il concerto. Quella che succederà poi non si sa...
I +44 registreranno un nuovo disco?
Al momento no, ma mi piacerebbe. È stato un album divertente da registrare e lavorare con Travis, Shane e Craig. Ho un posto speciale nel mio cuore per quell’album. Significa qualcosa per me e mi porta in un certo posto ogni volta che lo ascolto. Sono molto orgoglioso di quell’album. Qualche volta mi sembra che Baby Come On sia la miglior canzone che abbia mai scritto.
La fama come ha cambiato la tua vita?
Non sono famoso. Brad Pitt o Sir Ernest Shackleton sono famosi. Io sono un tizio in una band. Mi piace quando la gente ci riconosce, ci chiede una foto o ci dice che gli piace una nostra canzone. È un complimento gigantesco. L’unica ragione per cui facciamo quello che facciamo è la gente che supporta la nostra band. Spero di non perdere mai di vista questo fatto. Inoltre, grazie a tutti.
Qual è il ricordo più imbarazzante di un fan?
Qualcuno ci ha chiesto di autografare la protesi della gamba e una signora mi ha chiesto se poteva toccarmi i capelli. Le ho risposto che era strano, ma ha detto che andava bene e ha cominciato ad accarezzarmi la testa in un negozio di cibo messicano.
Quale lingua straniera ti piacerebbe imparare?
Francese, spagnolo, giapponese, italiano, portoghese, ma sto ancora lavorando sull’inglese.
Avete mai pensato di fare un concerto da due ore invece che da 90 minuti in modo da poter suonare più canzoni che non siano dei singoli?
No, 90 minuti è la durata perfetta e, se fosse più lunga, annoierebbe la gente.
Qual è stata cosa più pazzesca che è successa essendo famoso negli anni ‘90 e 2000?
Troppe da ricordare. Da Danny DeVito che è venuto a un concerto a Los Angeles a Huey Lewis che ha portato i figli a un concerto a San Francisco, all’essere invitato a una cena al Palazzo di Westminster, all’aver suonato per le nostre truppe all’estero. Potrebbe sembrare sdolcinato, ma ogni giorno è un dono con la possibilità di avventure strane e meravigliose.
Sei stato invitato a una cena al Palazzo di Westminster? Mi piacerebbe sentire come è andata.
Succederà tra qualche giorno. Ti farò sapere come è andata. Sicuramente tirerò fuori il mio monocolo per l’occasione.
Se avessi la possibilità di ascoltare una sola canzone prima di morire, quale canzone sceglieresti?
Underneath The Weeping Willow dei Grandaddy. Ascoltala e penso che capirai.
Cosa ne pensi del nuovo modo di cantare di Tom? Pensi che influenzi il modo in cui scrivi le tue parti nei blink?
Non influenza il modo che con cui inizio a scrivere una canzone. Influenza chi canta quella parte di quella canzone. Come quella di Tom, anche la mia voce cambia il timbro in base alle diverse canzoni.
Al giorno d’oggi hai ancora voglia di “fuck a dog in the ass”?
La mia non era la voce principale in quel particolare momento di genio musicale. Ero il pirata.
Tom bacia bene? È meglio di Travis? Se non lo sai, potresti scoprirlo? Per la scienza...
Non lo so per esperienza, ma mi sento uno scienziato, quindi vedrò cosa riesco a fare...
È stato imbarazzante/difficile registrare con i Blink dopo che avete preso direzioni così diverse con i vostri progetti paralleli? Ci sono stati dei problemi con canzoni che non si adattavano al modo di scrivere degli altri?
Sì, a volte. Ma questo è quello che ci rende i blink-182. Siamo completamente diversi tra di noi. In questa tensione facciamo il nostro miglior lavoro. Questo è quello che abbiamo imparato durante lo hiatus.
Sembra che nelle interviste Mark dica che sia andato tutto bene, ma mi piacerebbe sapere se erano cose dette per i media e se è stato imbarazzante e frustrante.
A volte è imbarazzante, frustrante, polemico, rabbioso e tutto il resto. Siamo una band che è già stata insieme per venti anni. Lottiamo, discutiamo, facciamo pace, andiamo avanti, ridiamo, suoniamo, facciamo i tour, scriviamo canzoni. risciacquare, insaponare, ripetere.
Qual è la vera origine del “182”? Ci sono moooltissime teorie ed è difficile scegliere una bugia a cui credere.
Obiezione! Obiezione accolta!

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus