Mark Hoppus "A Different Spin" Q&A

Nella parte alta del blog di Mark Hoppus è stato inserito un video dove vengono fatte alcune domande a Mark. Ecco i vari punti trattati:
  • "A Different Spin" sarà incentrato sulla musica.
  • Il titolo del programma non è stato deciso da Mark, ma gli è stato proposto da quelli di Fuse.
  • Come "artista dei sogni" da portare al programma vorrebbe Travis Barker.
  • Amy Schumer, la co-conduttrice di "A Different Spin", è stata scelta in un provino per la sua velocità e comicità nelle risposte, per la sua passione per la musica e per il fatto che sembrasse come se fosse già un'amica.
  • Dice che bisogna credergli perché è in un gruppo (il sottotitolo del programma è "Trust me, I'm in a band"), anche se non sa bene cosa voglia dire.
  • In questo momento Mark è a New York, tornerà a Los Angeles verso la fine della settimana quando Travis sarà arrivato dal viaggio in nave dall'Europa. Dopo inizieranno a registrare il nuovo album dei blink-182 tutti in giorni ad eccezione di quando Mark dovrà registrare le puntate di "A Different Spin".
  • Non si sa ancora chi produrrà l'album, ma verrà pubblicato dalla Interscope.
  • Le relazioni tra i vari componenti dei blink-182 sono fantastiche. Hanno passato dei bei momenti in tour e hanno capito quanto contano i blink-182 per loro.
  • Spiega che Travis per arrivare in Europa ha utilizzato un pullman per attraversare tutti gli Stati Uniti da Los Angeles a New York e una nave per attraversare l'Atlantico da New York fino all'Irlanda. Poi ha viaggiato in Europa con un pullman. Il viaggio è lunghissimo, infatti Mark è già tornato a New York prendendo un aereo da Milano, mentre Travis è ancora in nave in mezzo all'oceano.
  • Per tenere i capelli in quel modo, usa talmente tanto spray che vengono distrutte foreste e uccisi animali.
  • Mark ha due tatuaggi: sul polso sinistro il nome della moglie Skye e su quello destro il nome del figlio Jack.
  • Le canzoni dei blink-182 che preferisce suonare sono "Feeling This", perché è all'inizio dei concerti, "Dammit", perché è il grande finale dei concerti ed è molto divertente da suonare, e "Don't Leave Me", perché è una canzone molto veloce e divertente da suonare.
  • La sua canzone preferita in assoluto è la canzone disco "It's Raining Men".
  • Compra soprattutto la musica online, anche se gli piace comunque andare nei negozi di dischi a cercare dei nuovi gruppi. I suoi siti musicali preferiti sono Pitchfork, Stereogum e BrooklynVegan.
  • Pensa che la cover di Richard Cheese di "What's My Age Again?" sia fantastica.
  • Il suo gruppo preferito di questo momento sono i Best Coast.
  • Gli viene fatta una domanda sui Weezer, ma spiega che sono solo amici.
  • Gli viene chiesto quale suoneria abbia per il cellulare, ma spiega che lo tiene sempre silenzioso.
  • Gli viene chiesto il numero di telefono, ma non riesce a trovare quello della Fuse.
  • I podcast del suo blog non ci sono più, ma quello che faceva lo farà ora in "A Different Spin".
  • Gli viene chiesto quale siano le sue scarpe preferite della sua collezione, ma spiega che ne ha molte ma non sono una collezione. Le sue scarpe preferite sono quelle della nuova collezione della Famous Stars And Straps che usa molto spesso.
  • Non ha un cibo preferito: certe volte ha voglia di sushi e altre volte di cibo messicano. A casa la moglie gli fa mangiare cibo "salutista".
  • Il suo artista preferito del mondo hip hop è Asher Roth.
  • L'episodio preferito di "Lost" è quello prima dell'ultimo.
  • Spiega che gli piace Katy Perry perché fa delle canzoni orecchiabili e perché è esplosa in un bel modo.
  • Possiede una Mercedes G-Wagen, anche se si vergogna un po' di inquinare troppo.
  • I suoi skateboarder preferiti sono Tony Hawk e molti altri.
  • Preferisce la Nintendo Wii rispetto alla Xbox anche se non l'ha mai provata.
  • Gli viene chiesto se i Fall Out Boy torneranno insieme, allora prova a telefonare a Pete Wentz ma parte la segreteria telefonica. Comunque pensa che potrebbero tornare assieme come hanno fatto i blink-182 e pubblicare un album nel 2012.
  • Non sta lavorando a nessun side-project.
  • I +44 in questo momento non esistono più perché tutti i componenti stanno portando avanti i propri progetti e Mark e Travis sono concentrati sui blink-182.
  • L'ultima volta che ha pianto è stata la mattina dell'intervista e spiega, scherzando, che è stato a causa della colazione che gli hanno portato che non gli piaceva.
  • In questo momento non sta producendo nessun album perché è molto occupato con "A Different Spin" e con i blink-182.
  • Ha incontrato per la prima volta la moglie sul set del video "All The Small Things".
  • Preferisce i Mac ai PC.
  • Gli viene chiesto il suo miglior punteggio nel videogioco "Plants vs Zombies" e spiega che è riuscito a finire il gioco.
  • Il suo graphic novel preferito è "The Walking Dead".
  • Gli ultimi libri che ha letto sono uno che parla di Londra e due sulla guerra in Afghanistan.
  • I gruppi che lo hanno influenzato sono Descendents, Cure, Michael Jackson e Bad Religion e tra quelli che ascoltavano i suoi genitori ci sono Beatles, Pink Floyd, Simon and Garfunkel e Neil Diamond.
  • Non sa se crede in Dio, ma sicuramente pensa ci sia qualcosa di più grande che governa l'universo.
  • La canzone preferita dei Descendents è "Silly Girl".
  • Il suo film dell'orrore preferito è "Ghost Story".
  • Preferisce Street Fighter a Mortal Combat.
  • Gli piace Las Vegas e la cosa che preferisce fare là sono i concerti perché non è uno scommettitore e perché è stata la città dove è iniziato il tour dopo lo hiatus dei blink-182.
  • Dice che non odia il mid-west, ma, aggiunge scherzando, solo le persone.

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus