Tom DeLonge parla di "Love", blink-182 e altro

Entertainment Weekly ha intervistato Tom DeLonge a proposito del nuovo album gratuito e del film degli Angels And Airwaves "Love", della riunione dei blink-182 e del loro album e di molto altro. Clicca qui per leggere l'intervista completa.
Ecco i punti principali trattati:
  • L'intervista comincia con Tom che spiega che considera "Love" l'apice della sua carriera anche perché è stato libero da qualsiasi condizionamento da una casa discografica;
  • poi continua a spiegare che "Love" è diverso dagli album precedenti perché è stato scritto per far da colonna sonora di un film quindi non segue i canoni delle canzoni normali ma contiene, per esempio, lunghe pause musicali (specifica che comunque l'album si potrà apprezzare singolarmente senza ascoltarlo durante il film);
  • trama del film "Love": il film inizia durante la guerra civile americana e continua viaggiando attraverso lo spazio e il tempo. Ci sono tante store parallele e quella principale è quella di un astronauta mandato sulla Stazione Spaziale Internazionale e abbandonato là. Mentre passa il tempo vede la Terra collassare e quindi rimane l'ultimo essere umano vivo. Decenni dopo si sveglia e vede qualcosa orbitare vicino a lui...
  • l'album e il film si intitolano "Love" perché l'amoreè un simbolo che può avere molteplici forme che hanno una specifica energia e gli Angels And Airwaves hanno provato a raccontarli tutti;
  • hanno cominciato a pensare al film quando hanno creato la band e hanno cominciato a creare i short film, ma non era quello che volevano e hanno ricominciato con un film completo;
  • gli Angels And Airwaves non appariranno nel film e non hanno scritto la sceneggiatura ma hanno solo dato dei paletti da seguire;
  • il film uscirà nei cinema ma non competerà certo con dei colossi come "Avatar";
  • hanno deciso di far uscire l'album gratuitamente anni fa, soprattutto per trovare nuove forme di guadagno attraverso ModLife (il film è costato 1,5/2 milioni di dollari mentre solo per registrare l'album sono stati 500.000$);
  • Tom ha poi continuato spiegando che si era trovato 20 minuti prima con i blink-182 per decidere come organizzarsi;
  • hanno già iniziato a registrare il nuovo album dei blink-182 subito dopo la riunione ma dovrebbe uscire tra circa un anno anche se ancora troppo presto per direse uscirà nel 2010 o nel 2011;
  • nelle prossime due settimane gli Angels And Airwaves annunceranno le date del tour con concerti che dureranno due ore e saranno molto intensi;
  • hanno girato il video per "Hallucinations" dove ci sarà Tom che cammina e gli altri tre dentro una macchina (dovrebbe essere molto semplice ma molto bello).

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus