Gli Angels & Airwaves hanno deciso per un album gratuito

LOS ANGELES (Billboard) - Il chitarrista e cantante dei Blink-182 DeLonge sta prendendo una pausa dalla vita con le grandi case discografiche con l'uscita del prossimo album del suo altro gruppo, gli Angels & Airwaves. Il terzo album del gruppo, "Love", arriverà il 14 febbraio e sarà scaricabile gratuitamente.

DeLonge e il manager degli Angels & Airwaves, Rick DeVoe, sono d'accordo che auto-prodursi le 10 canzoni è un rischio finanziario, specialmente per DeLonge che ha speso circa 500.000$ dei suoi soldi per finanziare il processo. Ma l'artista spera di recuperare attraverso gli sponsor, i tour, il merchandising, brani e video esclusivi sul sito Web della band e vendendo una versione deluxe di "Love" con 30 minuti di materiale esclusivo in più.

"Stiamo ridefinendo il business della musica", ha detto DeLonge, che ha finito un tour lo scorso autunno con i Blink-182. "E penso onestamente che diventeremo 10 volte più grandi grazie a questo".

I due album precedenti degli Angels & Airwaves -- "We Don't Need to Whisper" (2006) e "I-Empire" (2007), che hanno venduto rispettivamente, secondo Nielsen SoundScan, 571.000 copie e 268.000 copie negli Stati Uniti -- sono stati pubblicati con la Geffen.

DeLonge ha inizialmente proposto alla casa discografica l'idea di far uscire l'album gratuitamente. Ma "ci sono certi costi che non avrebbero potuto nascondere sotto il tappeto", ha detto. Dopo aver fallito le negoziazioni, la Geffen ha accettato di permettere agli Angels & Airwaves di auto-prodursi "Love".

"Quando firmi con una casa discografica all'inizio della tua carriera, è perché loro hanno il vantaggio di investire nel tuo marchio", ha detto DeLonge, facendo notare che lui possiede i diritti esclusivi e per la pubblicazione "Love". "Adesso è cambiato, perché la maggior parte dei ragazzi ha i propri dischi gratuitamente (e) le case discografiche non hanno i soldi da investire".

PROGETTO MULTIMEDIALE

"Love" si potrà scaricare gratuitamente sul sito Web degli Angels & Airwaves e una versione deluxe dell'album sarà venduta nei negozi fisici e online, tra cui iTunes, per circa 5-10$. La data di uscita della versione deluxe non è stata ancora definita.

In più, secondo DeLonge, un film intitolato "Love" arriverà in alcuni cinema alla fine di quest'anno. La musica di "Love" servirà da colonna sonora per il film, che si incentra su un astronauta che si ritrova arenato in una stazione spaziale mentre la Terra collassa.

Per aiutare le vendite e promuovere l'album, gli Angels & Airwaves hanno scelto come partner Live Nation, Fuel TV e Hurley, insieme ad altri, per includere il link per il download nei loro siti Web e inviare un'e-mail ai propri clienti. Secondo DeLonge, in questo modo si raggiungerebbero circa 55 milioni di persone.

DeLonge spera che ci siano almeno 20 milioni di download del loro album gratuito. La sua intenzione è quella di esporre la musica degli Angels & Airwaves a più persone possibili, con l'idea che questi nuovi fan ritornino sul sito Web della band, implementato grazie a Modlife, e comprino il merchandise o si registrino con un account premium, che costa 6.95$ al mese e dà accesso ai biglietti in anticipo e a contenuti digitali.

"Se solo il 5 per cento di quei 20 milioni torna e interagisce con la piattaforma di Modlife, che fa girare il nostro sito Web, i ricavi supererebbero di molto quello che avremmo guadagnato attraverso una casa discografica", ha detto DeLonge. "Credo che la musica possa essere come un biglietto da visita e se la gente lo apprezza, torna indietro e compra un numero di cose dalla tua band".

Finora Fuel TV è l'unico sponsor del tour primaverile degli Angels & Airwaves, che visiterà luoghi con capacità da 1.300 a 6.000 persone nel Nord America; DeLonge ha detto che la band sta ancora negoziando con altre compagnie per sponsorizzare. Crede che l'album gratuito porterà tanti fan ai concerti. "Praticamente abbiamo deciso di abbandonare l'idea di vendere album sperando di recuperare attraverso la vendita dei biglietti", ha detto.

Intanto DeLonge ha detto che i Blink-182 stanno pianificando di registrare presto il loro nuovo album e stanno parlando con la loro casa discografica, l'Interscope, a proposito di un'uscita per il 2011. Inoltre la band intende suonare ad alcuni festival europei questa estate.
- Reuters.com

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus