Travis Barker patteggia per la causa dell'incidente aereo

La causa intentata dal batterista dei Blink-182 Travis Barker contro le società coinvolte nel suo incidente aereo del settembre 2008 è stata patteggiata. Nel novembre del 2008, Barker aveva fatto causa a Learjet--i costruttori dell'areoplano--insieme ai proprietari dell'areo, Goodyear Tire e Rubber Co. sostenendo che le società non facevano correttamente la manutenzione dell'aereo. L'incidente ha ucciso tutti i passeggeri a bordo eccetto Barker e Adam "DJ AM" Goldstein, che è poi morto per un'overdose.

Un avvocato della difesa, William L. Robinson, ha confermato che il caso è stato patteggiato e che i dettagli sono confidenziali.
- AltPress.com

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus