Blink-182 Storm Middle East

Blink-182 Storm Middle East
On a break from recording their upcoming self-titled album, due November 18th, Blink-182 played a pair of shows in the Middle East this week.
Click more below for the full story. Per saperne di più...

Blink-182 Storm Middle EastSissignore!

I Blink 182 si recano fra le truppe Usa in Golfo Persico

Cosa si fa di solito quando ci si prende una pausa dalle registrazioni di un album? Vacanze? Forse è così per i comuni mortali, non certo per i Blink 182, che - messi i tocchi finali all'album in uscita a metà novembre - si sono recati in Medio Oriente per tenere un paio di concerti, la scorsa settimana.
Che gli scanzonati punk-rocker abbiano lasciato lo spirito caciaronesco che li ha sempre distinti per darsi alla politica? Niente paura, ci pensa Mark Hoppus a dire come stanno esattamente le cose: "Non vogliamo farci coinvolgere dalle beghe politiche, sul fatto che dovessimo oppure no andare in guerra" ha fatto sapere il bassista sul sito ufficiale della band. "Ci andiamo solo perché quei ragazzi stanno mettendo in pericolo le loro vite."
Il mini-tour in due tappe del terzetto californiano ha previsto uno show nella base militare americana in Bahrain e uno su una portaerei in Kuwait. "I ragazzi sono stati fantastici...nonostante il caldo asfissiante che c'è laggiù" ha commentato il tour manager della band, John Sanders.
Durante la loro gita, Mark, Tom e Travis sono pure stati invitati sul sottomarino nucleare USS Memphis: in cambio, all'equipaggio è stato donato un basso autografato da tutti e tre.

Ma adesso orecchie rivolte al prossimo autunno quando "Blink 182" (eh sì, stavolta hanno deciso di non stuzzicarci più con titoli porno-erotici per masturbatori liceali) approderà nei nostri negozi. Una curiosità: sembra che i Blink abbiano assoldato l'impareggiabile DJ Shadow per remixare i B-sides tratti dal follow up di "Take Off Your Pants and Jacket".
Speriamo vengano pubblicati in Italia!

Commenta la notizia qui sotto o discutine sul forum.

comments powered by Disqus